Nada Cella omicidio

in: Rapallo News .

Pin It
Nada Cella omicidio

Dopo 17 anni dalla morte di Nada Cella, uccisa a Chiavari in provincia di Genova,  il 6 Maggio 1996, forse si riaprirà il caso dell’omicidio della giovane ragazza.
Nada Cella aveva 25 anni e lavorava come segretaria in uno studio di un Commercialista, in Via Marsala a Chiavari.
La mattina del 6 Maggio 2013 Nada Cella, alle ore 8 del mattino prende la sua bicicletta e va presso l’ufficio a lavorare, dovrebbe essere arrivata circa alle 8e30 in anticipo con l’orario di lavoro, che comincia alle ore 9. A questo punto che cosa succede in quella mezz’ora? Il suo datore di lavoro alle ore 9e10 circa entra nell’ufficio e non nota niente di strano e risponde per ben due volte al telefono. A questo punto insospettito perchè non aveva risposto Nada, va nel suo ufficio e la trova a terra agonizzante e decide di chiamare subito il 113. Poi arriva la Polizia nell’ufficio e arriva anche il 118, la povera Nada Cella è ancora viva, ma purtroppo verso le 14e30 muore all’Ospedale San Martino di Genova.

Gli inquirenti nel 1996 avevano interrogato il datore di lavoro di Nada Cella, poi nel 1997 fu archiviata la sua posizione. Nel 2003 la Procura di Chiavari decide di riaprire il caso dell’omicidio di Nada Cella, e le indagini vanno verso un filone su alcuni albanesi, ma poi la pista fu archiviata. Nel 2011 la Procura di Chiavari riapre il delitto di Nada Cella poichè durante la perquisizione dell’ufficio del commercialista fu rinvenuto un bottone, e sul corpo della ragazza fu ritrovato del dna sui vestiti e furono trovati anche dei capelli. Nel 2012 ancora il computer che utilizzava Nada Cella fu controllato, forse all’interno dello stesso ci potrebbero essere delle tracce.

Ma allora chi ha ucciso Nada Cella? E Perchè? Forse chi l’ha uccisa è un uomo che al rifiuto della donna ha deciso di ucciderla.
Notizie degli ultimi giorni sembra che la famosissima criminologa Roberta Bruzzone, dice che ci sono elementi per poter arrivare all’assassino di Nada Cella. Roberta Bruzzone il 19 Luglio sarà a Sestri Levante per un incontro con l’Associazione Soroptimist Tigullio e nell’occasione incontrerà la mamma e la sorella di Nada Cella.
Speriamo che dopo 17 anni dalla morte di Nada Cella si possa arrivare alla verità sulla morte della giovane donna.

Articoli interessanti
  Commenta l'articolo

Registrati per commentare e per entrare nella community di Rapallotoday. Potrai inserire immagini, video, partecipare alle discussioni nei vari gruppi o crearli e inviare messaggi privati agli altri utenti registrati. Se sei già registrato, effettua il login per usare il tuo nickname.

Inviami un Email quando qualcuno risponde al mio commento

 

Scelti per te
Links utili
Ultimi commenti
Video più visti
Fotogallery più viste